Cattedrale di Berlino

Costruita tra il 1894 e il 1905, la Cattedrale di Berlino (Berliner Dom) è l'edificio religioso più importante della città. Scopri ogni dettaglio di questa "cattedrale" che non ha mai ospitato un vescovo cattolico.

La Cattedrale di Berlino (Berliner Dom) si erge maestosa vicino al fiume Sprea, coronata da una cupola di rame di colore verdognolo.

È l’edificio religioso più rappresentativo di Berlino, situato nei pressi del giardino di Lustgarten, fra l'Isola dei Musei e il luogo precedentemente occupato dal Palazzo Imperiale.

Un po' di storia

L’edificio della cattedrale fu costruito fra il 1894 e il 1905, sui resti di una piccola cattedrale barocca del 1747, proprio di fronte al Palazzo Imperiale.

La vicinanza del palazzo rese la cattedrale la principale chiesa della corte degli Hohenzollern, oltre ad essere il luogo di sepoltura dei membri della famiglia reale.

Nel 1944, come nella maggior parte degli edifici di Berlino, il tempio fu distrutto da una bomba lanciata sulla cupola, causando gravi danni all’interno della chiesa.

Anche se i lavori di costruzione iniziarono nel 1975, furono cari e tediosi, terminando soltanto nel 2002.

L’interno

All'interno della cattedrale, colpisce il recinto dell’altare, realizzato in marmo bianco e onice giallo, ma anche l’impressionante organo con trasmissione pneumatica.

È interessante la zona d’ingresso utilizzata dai monarchi, quando entravano nella cattedrale, con una scalinata dotata di qualsiasi tipo di lusso, per mezzo della quale raggiungevano il Palco Imperiale.

La Cripta degli Hohenzollern

I piani interrati della cattedrale conservavano un importante tesoro, la Cripta degli Hohenzollern, conosciuta per accogliere i sarcofagi dei membri della dinastia Hohenzollern.

Nella cripta si possono vedere più di 90 tombe dei membri della famiglia imperiale, deceduti fra la fine del XVI e l’inizio del XX secolo.

Attraverso sontuosi sarcofagi e bare, si documentano più di 500 anni di cultura funebre di Brandeburgo e della Prussia.

Una cupola con vista

Il tragitto che conduce alla cupola ha un percorso abbastanza disastroso; dopo aver attraversato 270 gradini, con cui si raggiunge la parte alta della cattedrale, si può finalmente godere di straordinarie viste del centro di Berlino, per le quali merita la pena salire sulla cupola!

Orario

Dal 1 aprile al 30 novembre:
Da lunedì a sabato: dalle ore 9:00 alle 20:00.
Domenica e festivi: dalle ore 12:00 alle 20:00.
Dal 1 ottobre al 31 marzo:
Da lunedì a sabato: dalle ore 9:00 alle 19:00.
Domenica e festivi: dalle ore 12:00 alle 19:00.

Prezzo

Adulti: 7€.
Studenti: 5€.

Trasporto

Treno: Hackescher Markt, linee S5, S7, S9 e S75.